>
Home>>News>>I vantaggi dei sanitari senza brida

I vantaggi dei sanitari senza brida

I vantaggi dei sanitari senza brida

Arredare una nuova casa, appena acquistata o dopo una lunga ristrutturazione, è un lavoro entusiasmante, ma sicuramente molto impegnativo. 
Si desidera prendere le scelte migliori, sia dal punto di vista pratico che estetico, ma ci si può trovare davanti a grandi indecisioni, specialmente quando si parla del bagno.  Molteplici sono le proposte e le offerte presenti oggi sul mercato, e l'ultima è rappresentata proprio dai sanitari senza brida

Che cosa sono? Che vantaggi offrono? Qual è il loro costo?
Conosciamo questi sanitari più da vicino.

Cosa sono i sanitari senza brida

Il primo interrogativo a cui rispondere quando si parla di questo tipo di sanitari, è quello più spontaneo ed immediato: che cosa sono? 
L'universo bagno negli ultimi anni è cresciuto esponenzialmente, andando a colmare quella distanza che lo separava dal resto degli ambienti casalinghi; esso è passato dall'essere una stanza da tenere nascosta, in quanto motivo d'imbarazzo, al diventare il centro della "Nuova Casa", più dedita al relax ed al benessere. 

Spostandosi così il baricentro dell'ambiente familiare, il bagno sta vivendo una "rinascita" stilistica, ma non solo; oltre alla bellezza, il bagno sta diventando un concentrato di tecnologia, dedita al risparmio ed alla green economy. 
Ed è qui, che entrano in gioco i sanitari privi di brida: dato che i sanitari degli ultimi anni presentano un sistema di scarico ridotto- cioè vengono rilasciati meno litri d'acqua quando si scarica-, le aziende hanno pensato bene di eliminare la brida, cioè il bordo interno ricurvo dei wc, per garantire comunque un alto grado d'igienizzazione. 

I vantaggi dei sanitari senza brida 

La seconda domanda che viene in mente, dopo aver spiegato che cos'è un sanitario privo di brida, riguarda i vantaggi che esso offre. 
Certamente questi sono molti, ma tra i principali troviamo l'impatto visivo e l'alta igienizzazione, oltre ad un risparmio d'acqua e acustico. 

Analizziamo più da vicino questi vantaggi: 

  • Estetica: questo è il primo vantaggio che indubbiamente risalta subito all'occhio; questi nuovi sanitari, proprio perché non presentano il bordo ricurvo interno, appaiono più lineari e regolari, dando così un senso di modernità grazie al loro innovativo design. 
  • Alta igienizzazione: l'assenza di brida in questi sanitari permette un'alta igienizzazione, in quanto l'acqua riesce a raggiungere ogni punto con la stessa intensità; questo è possibile grazie ad un differente sistema di risciacquo, ed il flusso d'acqua pilotato evita che gli schizzi fuoriescano, finendo così per sporcare. 
  • Risparmio d'acqua e acustico: proprio come accennato sopra, questi sanitari offrono un risparmio d'acqua notevole che fa bene non solo al portafoglio, ma soprattutto al pianeta; infatti, rispetto agli altri sanitari, l'interno di questi wc è privo di ostacoli e questo permette di pulire a fondo con un solo risciacquo. Inoltre, il flusso d'acqua pilotato, fa si che il rumore dello scarico sia più contenuto e sommesso, e questo rappresenta un grande vantaggio per tutte quelle stanze che si trovano adiacenti o in prossimità del bagno. 

Questi sono i principali vantaggi di questa tipologia di sanitari, ma questo non deve indurre, naturalmente, a pensare che i loro diretti "concorrenti", cioè i sanitari cosiddetti "classici", siano da denigrare: anche loro presentano notevoli vantaggi e la scelta tra le due soluzioni è puramente soggettiva. 
sanitari senza brida, che permettono un'alta igienizzazione con sforzi ridotti e contenuti, sono perfetti per tutti quegli ambienti pubblici, come stazioni, uffici, scuole, dove l'utilizzo del bagno è molto elevato ed i sanitari vengono messi continuamente alla prova; in questi luoghi, avere una pulizia profonda, risulta un vantaggio ed una sicurezza per la collettività e, se questa è raggiungibile con mezzi economici e con pochi sprechi, è una piccola conquista per tutti. 
I sanitari classici, invece, possono essere installati ed utilizzati tranquillamente all'interno delle case e delle abitazioni private, o comunque in tutti quei luoghi più piccoli ed intimi, dove il loro utilizzo è circoscritto a poche persone e dove l'atto di pulizia avviene ogni giorno in modo accurato e profondo. 

La brida e dove non trovarla 

Come ben sappiamo, i sanitari sono disponibili in diverse tipologie per risolvere e rispondere a tutte le necessità. 
Ma quali tra queste presentano la possibilità di acquistarli senza brida? 
Vediamolo insieme e ripassiamo qual è la differenza tra una soluzione e l'altra. 

  • Sanitari a terra senza brida
  • Sanitari sospesi senza brida 

sanitari senza brida a pavimento sono i classici sanitari che troviamo installati, generalmente, in tutti i bagni. Sono quei sanitari realizzati in ceramica bianca e che poggiano direttamente sulle mattonelle del pavimento. Da sempre utilizzati, il loro punto di forza risiede nella grande stabilità che li rendono perfetti per tutte le età e tutte le funzioni, oltre che per tutti i bagni. Grazie alla grande varietà di dimensioni disponibili, questo tipo di sanitari possono essere installati in tutti i bagni, dai più grandi ai più piccoli; da oggi grazie all'assenza della brida, risultano il perfetto connubio tra il classico e il moderno.

sanitari bagno sospesi senza brida sono tutti quei sanitari sollevati da terra di alcuni centimetri; essi sono indicati per quei bagni dalle dimensioni ridotte, in quanto questa "sospensione" regala alla stanza l'effetto ottico di essere più grande. Questi vanno installati tramite delle staffe da inserire direttamente nel muro che, se non è portante, deve essere rinforzato. Essendo sollevati da terra, questi sanitari permettono una pulizia completa del bagno, da ora anche interna grazie all'assenza della brida, in quanto si riesce ad arrivare anche in quelle zone che generalmente risultano occupate quando si sceglie un'altra tipologia di sanitari.

Sanitari senza brida ed il loro costo 

L'ultimo punto da toccare quando si parla di sanitari senza brida, riguarda sicuramente il loro costo. 
Questa domanda, sicuramente molto più pratica delle altre, da la possibilità di illustrare un altro punto forte di questa tipologia di wc. 
Certamente si è portati a pensare che grazie a questa nuova tecnologia, composta dalla privazione della brida e dalla presenza di uno scarico dal flusso controllato, faccia innalzare di molto i prezzi dei sanitari, ma non è così: infatti, la differenza tra quei wc che offrono o meno il bordo ricurvo interno, non è altissima; si parla di qualche decina di euro in più, anche se in molti casi il prezzo è lo stesso o molto simile. 
L'aumento del costo, piuttosto, è dato dal design e dalla presenza o meno di dettagli, quindi sentitevi liberi di scegliere i sanitari che più si adattano alle vostre necessità ed ai vostri gusti.