>
Home>>Vasche da bagno>>Vasche vintage

Vasche vintage

La vasca da bagno: un complemento essenziale per ogni casa

Il bagno, ambiente intimo e privato, deve essere dotato di ogni possibile comodità e risultare sempre curato in tutti i minimi dettagli. Si tratta, in effetti, della stanza in cui ciascuno provvede alla propria persona, in cui ci si prepara alla giornata che inizia e si trascorrono preziosi momenti di relax al termine delle ore lavorative. Una vasca da bagno rappresenta una vera e propria fonte di comfort: essa è finalizzata non soltanto alla pulizia del corpo, ma anche al benessere della mente.

Un simile sanitario costituisce un autentico must per i bagni piccoli e vasti e può essere installato sia lungo la parete sia in nicchia. Le vasche da bagno vintage possiedono un fascino particolare e, oltre a essere dei complementi oggettivamente utili, si caratterizzano per un notevole potere decorativo. I bagni, come insegnano i professionisti del settore dell'arredamento, devono rispettare una serie di requisiti essenziali, quali la funzionalità, la sicurezza, l'eleganza. È fondamentale che i sanitari siano di pratico utilizzo, di agevole pulizia e gradevoli alla vista, obiettivi facilmente raggiungibili grazie a una vasca da bagno in stile vintage.

Il pregio estetico delle vasche da bagno vintage

Le vasche di questo tipo sono fabbricate con i migliori materiali presenti sul mercato e possiedono una superficie brillante e levigata. Le linee morbide ma decise, il design classico, i dettagli cromati contribuiscono a delineare un quadro complessivo di straordinaria bellezza.

La struttura della vasca è realizzata in acrilico, lavorato in modo da risultare del tutto resistente all'azione dell'acqua e dell'umidità. In generale, una vasca vintage si adatta alle stanze da bagno di qualunque tipologia, in particolare a quelle di stampo retrò e tradizionale.

Tali complementi sono impreziositi da dettagli ornamentali, come gli splendidi piedi a forma di zampe di leone. L'impressione generale suggerita è di grande raffinatezza: un simile sanitario, completo di colonna di scarico e di sifone, rappresenta un vero piacere per gli occhi ed è in grado di rendere ancora più rilassante la cura dell'igiene quotidiana. Le vasche vintage, almeno nelle stanze da bagno più vaste, possono essere collocate anche al centro del locale senza togliere spazio agli altri elementi presenti, anzi, valorizzandoli con il loro elegante design.

Le vasche vintage e i numerosi vantaggi

Si è già ampiamente parlato dei vantaggi di natura estetica che le vasche di stile vintage comportano. La bellezza di tali articoli, tuttavia, procede di pari passo con la loro funzionalità: i sanitari in oggetto sono progettati per durare nel tempo e per restare come nuovi con la corretta manutenzione. L'acrilico utilizzato per la vasca è trattato in modo da risentire poco dell'umidità, delle macchie, dell'azione degli agenti chimici. Si tratta di un materiale solido e robusto, che garantisce pienamente la sicurezza e la longevità del prodotto. Le vasche di questo genere sono l'ideale anche per le case in cui vivono bambini e persone anziane, poiché sono totalmente certificate e costruite a norma di legge.

Disponibili nei colori bianco e nero, tali complementi per bagno sono semplici da pulire in virtù di una superficie liscia e uniforme e costituiscono un ottimo investimento per tutte le abitazioni. La scelta degli accessori giusti trasforma qualsiasi spazio vuoto in una dimora calda e accogliente; certamente non fanno eccezione gli articoli destinati alla stanza da bagno, i quali vanno selezionati con accuratezza così da trasmettere sensazioni di comfort e familiarità.