>
Home>>Vasche da bagno>>Vasche in acrilico

Vasche in acrilico

I materiali delle vasche da bagno sono molteplici, l’innovazione tecnica ne ha sviluppati svariati per rispondere alla rinnovate esigenze funzionali, di design e dimensionali della stanza da bagno.

Tra i materiali selezionati da Kerasan vi è anche l’acrilico, scelto per rispondere ad alcune precise esigenze e opinioni dei progettisti, degli interior designer e degli architetti.

Tra tutti i tipi di materiali per vasca da bagno, la scelta dell’acrilico sanitario è dovuta ad alcune sue peculiarità intrinseche che ne fanno una delle soluzioni più vendute in tutto il mondo.

Quali sono le caratteristiche di una vasca in acrilico?

L’acrilico sanitario è un materiale duttile perfetto per vasche da bagno di design, in quanto permette la massima versatilità nelle creazioni delle forme e delle linee, in grado di garantire sia sinuosità che ordine geometrico.

L’acrilico è un materiale resistente, ma leggero, quindi il suo utilizzo è diventato più che una valida alternativa alla classica pesante e ingombrante vasca in ceramica, inoltre si caratterizza per essere antiscivolo.

La resistenza agli urti è una caratteristica molto più importante di quello che si possa pensare a primo avviso: gli urti domestici sono molto comuni, può capitare purtroppo che il phon cada sulla vasca ad esempio.

L’acrilico ha il pregio di non ammaccarsi, inoltre per questa sua resistenza non è soggetto a graffi se si ha cura di non aggredirlo con sostanze a base acida e detersivi inadatti, per questo occorre adoperare sempre spugne morbide e kit speciali per la sua pulizia.

Al tatto è un materiale liscio, dona una sensazione piacevole e calda perché è un materiale inerte che non risente dei cambiamenti di temperatura. La superficie liscia inoltre fa incontrare la piacevolezza tattile alla funzionalità di materiale non poroso in cui non si forma il calcare.

La vasca da bagno è il luogo del relax per eccellenza, in cui ogni elemento deve coordinarsi per offrire la migliore esperienza possibile, tutto l’arredo del bagno, le sue luci, i suoi odori devono concorrere a dare il massimo del benessere. 
Il total relax si raggiunge però con una temperatura dell’acqua che rimane costante. L’acrilico sanitario permette di  ottenere questo risultato perché è un materiale atermico che non risente delle variazioni delle temperature.

Le vasche da bagno in acrilico sono disponibili in quattro forme.

Tribeca è una vasca rettangolare con angoli smussati e ricurvi, dalle dimensioni  di 80x170

Flo è di forma ellittica con parte superiore alta e allungata rispetto alla base, dalle dimensioni 82 x 170

Ego è una vasca più piccola (70 x 160) di forma trapezoidale, mentre Waldorf (82x167) si esprime al massimo la duttilità dell’acrilico, che viene lavorato e sviluppato con linee avveniristiche e sinuose come quelle delle onde del mare.