>
Home>>News>>Consigli>>Scegliere gli accessori giusti per il bagno

Scegliere gli accessori giusti per il bagno

Va da sé che all'interno del bagno il ruolo primario ce l'abbiano i sanitari. Sottovalutare l'importanza di scegliere gli accessori bagno per adornarlo e dargli carattere sarebbe, tuttavia, un errore madornale. Alla fine infatti sarà il contesto nel suo complesso ad essere giudicato, ragion per cui è fondamentale che nell'ambiente regni una certa armonia tra i pezzi d'arredo che lo compongono e i dettagli aggiunti per abbellire la stanza. Senza trascurare il fatto, ovviamente, che gli accessori non hanno una funzione meramente decorativa. Oltre che esteticamente accattivanti devono difatti essere pratici e funzionali, perché ne va del comfort del bagno stesso. Ecco allora che perfino un semplice portasapone, elemento indispensabile in un bagno di lusso che si rispetti, diventa il punto focale dell'angolo destinato al lavabo. Sceglierne uno che sia adatto al contesto è perciò determinante ai fini del risultato che intendiamo ottenere.

Accessori bagno, l'eleganza al primo posto

La scelta degli accessori con i quali completare l'arredo bagno è legata a diversi fattori. Come già sottolineato dev'esserci una certa armonia tra sanitari e accessori, il che significa che devono essere rigorosamente in pendant e non fare a botte l'uno con l'altro. Sarebbe sciocco, per meglio intenderci, acquistare un portaspazzolino o un portasapone di colore blu se vogliamo che nel nostro bagno regni l'eleganza. L'ideale sarebbe abbinare ai sanitari, che sono generalmente realizzati in ceramica, i complementi d'arredo nello stesso materiale. Cascano a fagiolo, a tal proposito, gli accessori per l'arredo bagno prodotti da Kerasan. Il portaspazzolino che porta la firma di questo brand tutto italiano si distingue per le sue linee pulite ed essenziali che sono garanzia di un'eleganza senza tempo. Il sostegno è in ottone, un materiale che si lega comunque a meraviglia con il bianco candido e lucido della ceramica pregiata tanto amata da Kerasan. Questo portaspazzolino, disponibile in diverse dimensioni in maniera tale che chiunque possa acquistare quello che fa al caso proprio, è inoltre provvisto di un apposito braccio metallico che lo rende funzionale all'ennesima potenza: la presenza di questo braccio permette infatti di regolare l'inclinazione e l'altezza del portaspazzolino e di personalizzarne la collocazione come si preferisce. Generalmente si consiglia di installarlo a lato del lavabo, ma la scelta finale è a totale discrezione del cliente che potrà così assecondare in libertà le sue esigenze.

Connubio di materiali per accessori da bagno di lusso

Tra gli accessori per il bagno della linea Waldorf, vale la pena citare anche il raffinatissimo portasapone, anch'esso realizzato in ceramica bianca ed ottone, pronto ad accogliere una profumatissima saponetta in una nuance che ben si leghi con il resto dell'arredamento. Si abbina perfettamente ai complementi d'arredo già passati in rassegna, ancora, il dispenser per il sapone liquido, un accessorio fondamentale in un bagno che si vuole sia lussuoso: si tratta in effetti di un complemento d'arredo spesso sottovalutato e reperibile solo in albergo, ma così pratico e funzionale che sarebbe sciocco non averne uno, soprattutto se bello ed elegante. Ottone cromato a go-go anche per il portarotolo con coperchio, da fissare al lato del wc per avere sempre a portata di mano la carta igienica. E se si vuole essere sicuri di avere nelle immediate vicinanze un rotolo di riserva, niente paura: Kerasan ha pensato anche a questo, includendo nella sua splendida collezione di accessori di lusso per il bagno anche un portarotolo di scorta che fa deliziosamente pendant con quello principale.

Accessori bagno funzionali e di design

In un bagno che si rispetti c'è un altro elemento ancora che non dovrebbe mai e poi mai mancare: il portasalviette. Quello della collezione Waldorf è essenziale ma incredibilmente raffinato, sottile e realizzato in ottone cromato come molti degli altri accessori di questa gamma da non perdere. E se è vero che in bagno non c'è mai spazio a sufficienza, la mensola in vetro diventa un accessorio assolutamente indispensabile per avere a propria disposizione un'ulteriore superficie sulla quale appoggiare i prodotti che bisogna avere sempre a portata di mano in bagno. Anche in questo caso il minimalismo regna sovrano: con i suoi 60 centimetri di larghezza questa mensola è piuttosto capiente e si presta ad essere collocata ovunque si voglia. Il suo design, così pulito ma al tempo stesso ricercato ed indubbiamente contemporaneo, darà stile e carattere alla stanza da bagno senza compiere troppi sforzi. Al lato del lavabo potrebbe far comodo, poi, un portasciugamani laterale, da destinare magari ad eventuali ospiti. A livello di design strizza l'occhio al portasalviette, per cui si accostano l'un l'altro senza problemi. Vale lo stesso discorso per il porta abiti, il gancio in ottone cromato da fissare alle pareti per potervi appendere l'accappatoio.

Completa la linea di accessori per il bagno con le luci giuste

Chi dice che il portascopino non è elegante? Dando un'occhiata a quello della linea Waldorf, appare subito evidente che non è così: questo accessorio, che in teoria dovrebbe essere solo funzionale e nulla più, acquisisce invece un'eleganza tutta da ammirare e conquista nel contesto cui è destinato un ruolo determinante. Non resta che scegliere, a questo punto, un sistema d'illuminazione che s'intoni all'eleganza del bagno che siete riusciti ad allestire con l'ausilio dei giusti complementi d'arredo. Consigliamo, in questo senso, di optare per un'applique. Kerasan ne propone di due diversi modelli, adattabili agli stili più svariati e capaci di illuminare senza costringere a rinunciare allo stile. Si tratta di due proposte perfettamente in tema con la raffinatezza degli accessori finora passati in rassegna, disponibili in versione cromata o total black per dare vita ad un bagno di classe ma che sia, al tempo stesso, straordinariamente contemporaneo.