Home>>Collezioni>>NoLita>>Piatto doccia 80x140 H3

7099

Piatto doccia 80x140 H3

    La collezione NoLIta si contraddistingue per le linee sinuose, dal design sofisticato ed accattivante. Il piatto doccia 80x140 H3 costituisce un progetto innovativo ed assolutamente rivoluzionario. Coniuga perfettamente l'estetica con la funzionalità, basata sul pieno rispetto dell'ambiente e del risparmio idrico.

    Caratteristiche del piatto doccia H3

    Realizzato con materiale ceramico di alta qualità che ben si accorda ai sanitari della stanza da bagno, il piatto doccia 80x140 H3 è perfetto per installazioni a filo pavimento oppure tradizionali da appoggio. Si distingue per le numerose varianti dimensionali che includono anche formati extra large, lo spessore ridotto (appena 3 centimetri) ed una vasta gamma di tagli standard che consentono infinite possibilità di composizioni. Il piatto doccia 80x140 H3 è atossico, impedisce ai batteri di proliferare, è estremamente leggero ,resistente agli urti, nonché antimacchia, anticalcare ed antiscivolo. Semplice da pulire, ha anche ottime capacità di resistenza ai graffi. La classica ceramica riveste ora ruoli mai esplorati in precedenza.

    Installazione del piatto doccia H3

    Il piatto doccia, rispetto alla comune vasca da bagno, si rivela una soluzione più comoda, funzionale e sicura, soprattutto in quei nuclei familiari ove sono presenti anziani con difficoltà motorie e bambini. Occupa meno spazio per cui è la scelta più indicata per arredare bagni piccoli o di servizio. Il piatto doccia, composto da piletta e sifone, va posizionato tenendo conto della giusta pendenza, onde evitare clamorosi errori con conseguenti allagamenti della stanza, fuoriuscite d'acqua incontrollate, ristagni ed infiltrazioni che richiedono frequenti e costosi interventi da parte dell'idraulico.

    Per tale motivo, prima dell'effettiva posa del piatto doccia, è opportuno verificare la perfetta pulizia dell'alloggio, eliminando chiazze di umidità e tracce di muffa.
    Il piatto doccia per il suo spessore molto ridotto (di appena 3 centimetri) può essere installato sia nella versione filo pavimento che in quella tradizionale d'appoggio.

    Dal forte impatto estetico, è perfetto per ambienti minimalisti e moderno-contemporanei. Va sistemato in maniera adeguata, facendolo aderire perfettamente al pavimento evitando pericolose fessure. Trovata la giusta ubicazione della piletta (con l'aiuto della livella), bisogna posizionare il sifone. Per procedere, serve un tubo flessibile, indispensabile per raggiungere lo scarico ed i raccordi. Il piatto doccia va poi fissato al sito con qualche leggero colpo di martello in gomma, in modo da assestarlo adeguatamente. In seguito, si procede sigillando il tutto con la pistola di silicone. Solitamente è consigliabile impiegare un prodotto antimuffa di colore bianco, da stendere abbondantemente per sigillare ogni possibile fessura ed evitare in questo modo future infiltrazioni d'acqua.