EGO

Ego, collezione di vasi, bidet e lavabi disegnata da Simone Anzellini, può essere definita un rettangolo senza spigoli, quasi a simboleggiare come la personalità dell’uomo, rigorosa e al contempo smussata dall’ambiente esterno, riesca ad inserirsi negli spazi e a formularsi nelle forme di design.

Questa squadratura arrotondata mixa in maniera sapiente elementi classici e moderni, infatti nelle concezioni e nelle percezioni di design, un arredo bagno dalle forme sinuose, arrotondate e un po’ barocche è per l’appunto classico, mentre uno spazio bagno con sanitari squadrati, lineari, puliti ed essenziali è un ambiente moderno.

Bagno in stile classico o moderno? Una ragionata opinione di design.

Ego è una ragionata fusione tra queste concezioni differenti, un design che non confonde, ma che prende il meglio tra queste due concezione fornendo piacevolezza estetica, armonia nelle forme e una risposta perfetta per le esigenze di progettazione, che cercano ibridazioni coerenti di stile senza prendersi rischi, anzi accettando la sobrietà formale dei modelli.

La sobrietà è data dalle linee e dal candore delle ceramiche italiane di alta qualità che contribuiscono a creare quell’atmosfera trasversale di relax visivo e pulizia cromatica, la quale fornisce all’ambiente classe e raffinatezza ineguagliabile. Questa collezione di wc, bidet e lavabi si può adattare agli ambienti da bagno più diversi, perché le sue linee sobrie e armoniose forniscono infinite possibilità di scelta agli interior designer che potranno poi accompagnare con piastrelle, rivestimenti, vasche, decori e i complementi d’arredo più adatti e fantasiosi.

I vasi e bidet: gli standard ideali

I vasi e i bidet della collezione sono in combinato ed hanno diverse caratteristiche e dimensioni. La prima è lo scarico del wc a risparmio idrico che va dai 3 litri ai 6 lt per scarichi completi, contro gli 11 litri per scarichi completi degli impianti obsoleti. Se si cerca vasi e bidet stretti completi di fissaggio WB5N, ci si può rivolgere a quelli con larghezza di 46 cm, inoltre sono disponibili sanitari larghi 53 cm. Facili da pulire, salvaspazio e moderni nello stile, vi è anche una serie di vasi e bidet sospesi filo muro completi di protezione acustica (una speciale piastra in gomma che attutisce urti e rumori). Non mancano ovviamente anche i vasi monoblocco, presenti in due versioni: la prima completa di fissaggio WB5N con cassetta in appoggio sul sanitario monoblocco, la seconda con vaso normale e complemento “Unica” ossia una cassetta completa di sistema di scarico doppio flusso geberit da posizionare dietro al wc.

Quale lavabo scegliere?

I lavabi Ego si adattano sia dal punto di vista delle dimensioni che da quello delle modalità di installazione. Si passa dai lavabi grandi a quelli piccoli, ma soprattutto tutti i lavabi possono essere usati a scelta o con soluzioni sospese o ad appoggio monoforo, perfette per un bagno che si ispira al moderno ma che strizza l’occhio alle rotondità sinuose. La larghezza dei lavabi rettangolari Ego va dai 90 cm ai 50 cm Conoscere le esigenze contemporanee di chi vuole acquistare dell’arredo bagno di prima fascia, permette all’azienda di curare con attenzione ogni particolare: dalla scelta delle materie prime al design, senza lasciare niente al caso.